Rete provinciale per Prevenzione e Sicurezza sul Lavoro, Igiene e Sanità, Alimenti

Ritornare al testo normale [N]

Gli esperti rispondono

Igiene e Sicurezza del Lavoro

Idoneità tecnico professionale dei lavoratori autonomi
Domanda

PER QUANTO RIGUARDA IL T.U. 81/08 ALL´ART 90 - ART. 90, CO. 9, LETT. A) SANCISCE: ... IL DATORE DI LAVORO VERIFICA L´IDONEITÀ TECNICO-PROFESSIONALE DELLE IMPRESE AFFIDATARIE, DELLE IMPRESE ESECUTRICI E DEI LAVORATORI AUTONOMI IN RELAZIONE ALLE FUNZIONI O AI LAVORI DA AFFIDARE, CON LE MODALITÀ DI CUI ALL´ALLEGATO XVII. ALLEGATO XVII. ...[OMISSIS]... 2. I LAVORATORI AUTONOMI DOVRANNO ESIBIRE ALMENO: ...[OMISSIS]... D) ATTESTATI INERENTI LA PROPRIA FORMAZIONE E LA RELATIVA IDONEITÀ SANITARIA OVE ESPRESSAMENTE PREVISTI DAL PRESENTE DECRETO LEGISLATIVO NEL REPUTARE TALE IDONEITÀ RIFERITA ALLE ATTIVITÀ SOGGETTE A SORVEGLIANZA SANITARIA, COME SI ATTUA CIÒ? QUALI SONO LE MODALITÀ DI VERIFICA, DA PARTE DEL DATORE DI LAVORO, DELL´IDONEITÀ SANITARIA DEL LAVORATORE AUTONOMO IN RELAZIONE AD ESEMPIO AL RISCHIO RUMORE? È SUFFICIENTE UN´AUTOCERTIFICAZIONE DEL LAVORATORE AUTONOMO? QUALI SONO GLI OBBLIGHI DEL LAVORATORE AUTONOMO IN RELAZIONE ALLE ATTIVITÀ SOGGETTE A SORVEGLIANZA?


Risposta

Il punto 2 lettera d) dell´allegato XVII, contenente indicazioni per la verifica dell´idoneità delle imprese e dei lavoratori autonomi da parte dei committenti o dei responsabili dei lavori, ha subito una modifica con il D. Lgs 106/09 rispetto alla versione iniziale del D. Lgs. 81/08.
In particolare è stata inserita la frase …ove espressamente previsti…dal presente decreto… riferita alla formazione e alla idoneità sanitaria dei lavoratori autonomi.
Dalla valutazione dei contenuti del decreto possiamo affermare che l´unico obbligo formativo a cui anche i lavoratori autonomi devono attenersi sono quelli relativi alla formazione allorché dovessero essere addetti a operazioni di rimozione, smaltimento e bonifica di materiali contenenti amianto, secondo quanto previsto dall´articolo 10, comma 2, lettera h), della L. 257/92
Nessun obbligo, invece, può essere riferito alla sorveglianza sanitaria da considerare solo un´opportunità a cui il lavoratore autonomo può fare ricorso secondo quanto indicato al comma 2 dell´art. 21.


(Dicembre 2009)




Ricerca nella banca dati dei quesiti

Imposta almeno un criterio di ricerca. Se vengono impostati piu' campi, la ricerca sarà combinata.












Chiedi agli esperti

Fai una domanda agli esperti

 

Cerca nel sito

Cerca
 

 


ESPERTI RISPONDONO

D: UNA IMPRESA AGRICOLA INDIVIDUALE ( ATECORI 47. 29. 1 + 01. 41 ) CON PERSONALE INQUADRATO COME COADIUVANTE AGRICOLO E TUTTI PARENTI ( FRATELLI, CUGINI, ECC ) È TENUTA ALLA VALUTAZIONE DEI RISCHI E REDAZIONE
R: Un´impresa agricola con solo collaboratori familiari può essere considerata impresa familiare ai
Continua


AZIENDE
  • G.F. SICUREZZA S.N.C.
    DISPOSITIVI DI ANCORAGGIO PER COPERTURE, LINEE VITA, D. P. I. , SCALE DI SICUREZZA, PASSERELLE, PARAPETTI.
    Continua

NORME TECNICHE
  • Norma Tecnica UNI CEN/TR12 giugno 2014, n. 15589
    (12/6/2014) - Prove non distruttive - Linee guida per l´approvazione del personale addetto alle prove non distruttive effettuata da entità terze riconosciute ai sensi delle disposizioni della Direttiva 97/23/CE
    Continua